psicoterapia individuale

 

La psicoterapia si configura come una relazione terapeutica d’aiuto, basata su un reciproco e profondo rispetto, accettazione, fiducia e collaborazione tra terapeuta e paziente.

Le fasi di una psicoterapia sono 2:

1) Una fase preliminare di comprensione della problematica e della richiesta del paziente (clicca qui)

2) Psicoterapia

Tale percorso richiede una chiara identificazione degli obiettivi terapeutici in ed un’applicazione coerente di strategie d’intervento, finalizzate a suscitare nel paziente un cambiamento di tipo più profondo sia rispetto ai suoi vissuti interni, sia al suo agire nel mondo. L’intervento psicoterapeutico corrisponde pertanto ad una “ristrutturazione” cognitiva ed emotiva che il paziente effettua nei riguardi di se stesso e della realtà che lo circonda, verso una maggiore accettazione di sé.

In psicoterapia utilizzo 2 metodi:

La psicoterapia cognitivo comportamentale

EMDR

 

Di seguito si riportano i principali disturbi di cui mi occupo in psicoterapia individuale:

  • Depressione

  • Ansia e Fobie

  • Difficoltà relazionali

  • Cambiamenti di vita

  • Bassa stima di sè

  • Problemi alimentari

  • Disturbi ossessivo compulsivi (OCD)

  • Disturbi Post Traumatici (PTSD)

  • Problemi lavorativi e di studio

  • Eccessiva preoccupazione per la salute

  • Gestione dello stress

  • Abusi fisici e sessuali

  • Dipendenze

  • Disturbi di personalità

  • Miglioramento delle performance sportive

 

per sapere se hai bisogno di aiuto puoi effettuare dei semplici test on line che, pur non costituendo una diagnosi, può aiutarti a capire di più.

Vai ai Test On line